Il direttore di Radio Maria ha intervistato Mirjana, una delle veggenti di Medjugorje, riguardo i 10 segreti che la Madonna le avrebbe rivelato. L’intervista è molto interessante perchè le domande di Padre Livio puntano a chiarire alcuni punti cardine riguardo la cronologia di questi eventi.

Partiamo col dire che Mirjana non risponde affatto volentieri alle domande di Padre Livio circa i 10 segreti, perchè la veggente ha preso l’impegno preciso con la Madonna di non rivelare alcunchè, se non pochissime cose, che Mirjana mette subito in chiaro: 10 giorni prima che i segni comincino ad arrivare, Mirjana dovrà rivelare i 10 segreti ad un religioso (lei ha scelto Padre Petar Ljubicié).

Seguiranno 7 giorni in cui ogni cristiano dovrà pregare Dio quanto più possibile, ed infine, negli ultimi 3 giorni, il Sacerdote prescelto dovrà rivelare al mondo ciò di cui è venuto a conoscenza dalla veggente, e che accadrà al terzo giorno dal suo messaggio.

Mirjana ci tiene a precisare che la Madonna le ha detto spesso: “Non parlate dei segreti, ma pregate e chi sente me come Madre e Dio come Padre, non abbia paura di niente”, e con ciò vuole significare che chiunque, piuttosto che farsi prendere da morbose curiosità, dovrebbe fare in modo da farsi trovare sempre “pulito” al cospetto del Signore.
Altro punto interessante, non ancora molto noto, è che sia Mirjana che Vicka conoscono data e luogo della manifestazione dei 10 segreti, ma tra loro non ne parlano.

Non meno importante è la rivelazione che tra 10 segreti, probabilmente solo uno è positivo, il terzo, e consisterà in un segno di Dio che sarà visibile sulla collina di Medjugorje. Gli altri consistono probabilmente tutti in catastrofi e punizioni, che sono state parzialmete ridimensionate grazie alle preghiere dei fedeli, ma che da adesso in poi non potrenno più essere modificati.

Incalzata da Padre Livio, Mirjana si lascia anche sfuggire che l’obiettivo dei 10 segreti non sono è la Chiesa, ma tutto il mondo conosciuto

LASCIA UN COMMENTO