Loredana Errore è una cantante divenuta estremamente popolare nel 2010, quando arriva seconda nella trasmissione di Maria de Filippi “Amici”, dietro Emma Marrone. Dopo soli tre anni di successi e notorietà, resta vittima di un incidente stradale che la costringe ad una sedia a rotelle, con solo il 5% di mobilità.

Loredana era ed è una ragazza dal carattere determinato, cosa che l’ha aiutata ad emergere come cantante dopo una lunga gavetta, e ad abbandonare la sedia a rotelle dopo mesi di fisioterapia affrontata con piglio e forza di volontà, ma se Loredana torna al giorno dell’incidente, non è della sua forza che parla, ma dell’Amore di Dio:

“Ho invocato con disperazione il nome di Dio: gli ho chiesto di non abbandonarmi… Quando mi hanno estratta dalla macchina ho sentito come delle scosse al bacino: ho capito che la mia invocazione non era stata ignorata. Penso di essere stata aiutata anche da santa Rosalia, che si festeggiava quel giorno, e nella cui città, Palermo, sono stata trasferita dopo un primo ricovero ad Agrigento”.

Dopo l’incidente Loredana ha imparato ad apprezzare della vita le cose essenziali, cosa che le era stata insegnata anche prima dalla sua famiglia adottiva (lei è rumena):

“In casa mia non mancava mai un’immagine dal Sacro Cuore o della Madonna. Ma penso che le radici della mia fede affondino soprattutto nel dolore che ho provato da bambina: nella mia vita Dio mi ha aiutato molto”.

LASCIA UN COMMENTO