LeggingsVeronica Partridge è una blogger cristiana salita agli onori della cronaca su Facebook dopo aver postato uno status che ha fatto discutere moltissimo. Nell’occhio del ciclone sono finiti gli ormai famosi leggings, rei a detta della donna, di provocare gli uomini. Ma cosa è successo veramente? Perchè questa blogger cristiana ha puntato il dito contro il famoso capo di abbigliamento?

Ebbene tutto ha avuto inizio da un post su Facebook in cui la donna si dichiara indignata: “È possibile che indossare i leggings possa portare un altro uomo, qualcuno che non sia mio marito, ad avere pensieri lussuriosi su di me? Ho chiesto a mio marito quale fosse la sua idea in merito, ho apprezzato la sua onestà quando mi ha detto: ‘Sì, quando vado da qualche parte e c’è una donna che indossa questi pantaloni, mi riesce difficile non guardare. Ci provo, ma non è facile“.

Immediatamente il post è stato condiviso da circa 70mila utenti del famoso social network, ma non perchè vi fosse una condivisione di pensiero ma semplicemente perchè Veronica così scrivendo, a detta di molti, avrebbe, in un certo senso, giustificato quegli uomini che, se provocati dalle donne, cedono alle tentazioni senza troppi problemi.

Eppure la risposta della blogger non è tardata ad arrivare: “Se è difficile per mio marito che mi ama, mi onora e mi rispetta, volgere altrove il suo sguardo, quanto può essere ancora più difficile per un altro che non abbia il suo stesso self-control? Certo, se un uomo vuole guardare, alla fine guarderà, ma perché provocarli? È possibile che i leggings o i pantaloni molto stretti possano portare un marito a guardare una donna nel modo in cui dovrebbe guardare solo sua moglie?“. Questa è la domanda di Veronica a cui la stessa donna ha deciso di dare una risposta anche per il bene della sua bambina.

La blogger, infatti, vuole insegnare al frutto del suo amore che il valore di una donna dipende non da cosa indossa e da come appare ma dal carattere e dalla personalità che Dio le ha donato e che solo le scelte giuste riusciranno a farle onorare Dio e la sua famiglia.

 

LASCIA UN COMMENTO