Nel video che vi proponiamo oggi potrete osservare all’opera il vescovo argentino Manuel Acuna, nelle vesti di esorcista. La ragazza da liberare ha 22 anni, e si chiamerà convenzionalmente Laura.

Nella prima fase dell’esorcismo si può notare la forza fisica tipica di chi è posseduto, una forza tale da costringere all’intervento più persone per poter essere ridotta all’immobilità. E anche una volta bloccata, la 22enne riesce sempre e comunque a contorcere il proprio corpo in maniera innaturale.

Le urla sono una costante, gli insulti a chi tenta di trattenerla anche, e poi , nel momento in cui il Vescovo intima al Demonio di lasciare il corpo della ragazza, un disumano “no!” ribadisce la volontà del Maligno di resistere all’esorcismo. Esiti più efficaci giungono grazie alla croce lignea appoggiata sul petto di Laura, croce notoriamente insopportabile per il Demonio, tanto da causare alla schiena di Laura immediato inarcamento.

Una volta che l’esorcismo è giunto al termine, la ragazza appare debilitata nelle forze e nella mente, ma dopo alcuni momenti di smarrimento, sarà in grado di riprendere la propria vita

LASCIA UN COMMENTO